NEWSLETTER

Natale in Contrada - Polaroad

Natale in Contrada

Si pensa spesso che le Contrade a Siena esistano solo per la corsa del Palio. Oggi vogliamo sfatare questo mito. Le Contrade a Siena sono presenti 365 giorni all’anno. Non a caso vi si festeggia pure la festa, per molti, piu’ importante: il Natale. Intendiamoci non proprio il 25 e nemmeno la sera del 24 pero’ solitamente intorno al 20 tutte le contrade organizzano una propria cena degli auguri con annesso arrivo di Babbo Natale che porta doni ai cittini (bambini in senese) della contrada. Insomma un vero e proprio natale in contrada. Una delle tradizioni piu’ belle e’ la decorazione dell’albero di natale della contrada. Ogni Contrada lo abbellisce con i suoi colori ed i suoi simboli piu’ cari. Diamo un’occhiata a tutti i 17 alberi di natale delle Contrade:

1)AQUILA

In questo albero non manca il giallo, colore dominante della contrada.

2) BRUCO

Come si puo’ notare nella parte bassa dell’albero i barberi (palline in legno con i colori delle contrade) del Bruco verdi e gialle vengono usate come palle di natale per decorare l’albero.

3) CHIOCCIOLA

Ecco la chiocciola di cui non si stenta a riconoscere i colori: giallo, rosso e blu. In lontananza riuscite a scorgere la fontanina di Contrada?

4) CIVETTA

L’albero della Civetta e’ decorato primariamente in bianco e rosso, i due principali colori della contrada oltre al nero. L’albero si trova al centro del Castellare, cuore della Contrada.

5) DRAGO

L’albero del Drago ha, sulla punta, una grande decorazione con i colori della contrada (rosa antico, verde e giallo). Si trova davanti alla porta d’ingresso all’oratorio della Contrada dove vengono battezzati i nuovi contradaioli.

6) GIRAFFA

Rosso e bianco l’albero della Giraffa, situato davanti alla Chiesa di Provenzano.

7) ISTRICE

E’ argentato quest’anno l’albero dell’Istrice senza molti richiami ai colori della contrada (bianco, blu, nero e rosso). Probabilmente non mancheranno degli istricini decorativi!

8) LEOCORNO

Arancione, bianco e blu l’albero del Leocorno.

9) LUPA

Molto minimale la decorazione dell’albero della Lupa, che si trova dietro la fontanina simbolo della Contrada.

10) NICCHIO

Alla base dell’albero del Nicchio sono presenti dei barberi (palline in legno con i colori delle contrade) giganti dei colori della contrada: blu, giallo e rosso .

11) OCA

Sulla punta dell’albero dell’Oca riuscite a scorgere una figura familiare: e’ proprio un’oca con una corona in testa, simbolo della Contrada.

12) ONDA

L’albero dell’Onda e’ celeste e bianco e si trova proprio accanto alla fontanina della Contrada piena di delfini.

13) PANTERA

Nell’albero della Pantera dominano il celeste, rosso e bianco. Se aguzzate la vista potete scorgere la fontanina della Contrada sulla sinistra.

14) SELVA

L’albero della Selva e’ decorato in arancio, verde e bianco e si trova proprio sotto la bandiera ed il braccialetto (luminaria tipica Senese) della Contrada.

15) TARTUCA

Giallo e turchino l’albero della Tartuca, posizionato sulla sinistra della fontanina dove i nuovi contradaili ricevono il loro battesimo.

16) TORRE

Domina il rosso mattone nell’albero della Torre.

17) VALDIMONTONE (MONTONE)

Infine bianco, rosso e giallo sono i colori dell’albero del Montone proprio davanti alla Basilica dei Servi, luogo simbolo della Contrada.

Infine i cittini (bambini in Senese) di tutte le Contrade hanno contribuito ad addobbare l’albero presente in Piazza del Campo. Un albero moderno che, al posto delle classiche palline di natale, e’ stato decorato con i barberi (palline in legno con i colori delle contrade) di tutte le 17 Contrade di Siena.

Insomma Natale e’ sempre una festa speciale, ma a Siena lo e’ un po’ di piu’. Buone feste a tutti!

 

 

di Giulia Valacchi