NEWSLETTER

Lomo'Instant Square - Polaroad

Lomo’Instant Square

Recensione Semiseria.

Si apre oggi, con la Lomo’Instant Square la nostra serie di recensioni semiserie dedicata alle macchine fotografiche istantanee. Ecco a voi la nostra recensione della Lomo’Instant Square di Lomography.

Quanto mi dovró svenare per comprarla?: Tanto!

Il prezzo puó variare, dai 200 ai 260 euro per una Lomo’Instant Square nuova, in base a limited edition che di tanto in tanto vengono lanciate. Solitamente le limited edition costano meno. Per gli appassionati: tenete d’occhio i vari siti di fundraising, potrebbero apparire offerte molto vantaggiose, specialmente se riuscite a fare un’offerta nelle prime 24h.

Ci sapró mettere le mani?: Piú no che si

La Lomo’Instant Square é una macchina ‘difficile’, adatta sicuramente a scatti artistici, ma va conosciuta bene per avere foto soddisfacenti. Anche nella versione automatica non ha un bilanciamento perfetto delle luci/ombre. Se vuoi un apparecchio da usare un mese si e unidici no forse é meglio guardare altrove. Se invece cerchi una compagna di viaggio timida all’inizio ma pronta ad aprirsi con il tempo, forse é quello che fa per te! Preparati a “perderci” un po’ di tempo e qualche pellicola all’inizio, ma quando avrai imparato a conoscerla veramente non ti tradirá.

Quanto acchiapperó con questa macchina?: Parecchio

Riporta molti elementi vintage che la rendono un po’ hipster e molto accattivante. Con la Lomo’Instant Square verrete fermati per strada da gente incuriosita dalla sua forma (soddisfatti o…rimborsati). La parte centrale (che appare solo dopo l’apertura) in gomma richiama proprio il design delle primissime macchine fotografiche a stereo. Macchina da rimorchio facile!

Quante bischerate potró farci? Parecchie!

Con la Lomo’Instant Square sará difficile stancarsi. Primo offre un set completo di filtri colorati che renderanno nuovi ed unici i tuoi scatti ogni volta.

Poi la Lomo ha ideato uno sportellino “multiuso”, che puó essere acquistato separatamente in un kit di accessori a circa 50€, che abilita la macchina ad utilizzare anche pellicole mini. E qui apriti cielo!! Potrete usare tutte le cornici piú fantasiose presenti nella versione mini: dai Minions ad Alice nel Paese delle Meraviglie, dal party ai colori arcobaleno.

Infine questa fotocamera é dotata sia di autoscatto con durata di 10 secondi,  che vi permetterá di correre lanciandovi tra i vostri amici ed essere anche voi presenti nella foto,  che di telecomandino per azionare da remoto lo scatto, in questo caso sarete presenti nella foto anche senza correre…stra-consigliata per i piú pigri!!

Per riassumere in breve:

Consigliata per fotografi: temerari, avventurosi ed amanti del brivido, quelli che non hanno la minima idea di come uscirá lo scatto e sono davvero pronti a tutto; ironici e giocherelloni, quelli che “che me ne faccio di uno scatto perfettino? Lo voglio wild”; pazienti e tenaci, quelli che “oggi non sei venuta bene, ieri nemmeno, ma domani é un altro giorno e ci riproveró”; pigri, quelli che “perché correre quando posso scattarmi una foto comodamente seduto sul divano?”; all-in-one, quelli che “voglio comprare una sola macchina istantanea ma ci voglio mettere tutto dentro”.

Sconsigliata per fotografi: perfezionisti ed calcolatori, quelli che “se lo scatto non é perfettamente bilanciato non lo tengo”; alle prime armi, se iniziate con questa macchina potreste scoraggiarvi seriamente ed abbandonare per sempre la fotografia istantanea; easy peasy, quelli che “non ho voglia di sbattermi a leggere le istruzioni, voglio solo scattare e mi aspetto una foto decente”; bambini, ci sono troppi pulsanti potrebbero andare in tilt.

 

Vi é piaciuta la nostra recensione della Lomo’Instant Square? Se siete ancora in dubbio se questa sia la macchina adatta a voi potete consultare le nostre recensioni (semiserie) di altre fotocamere istantanee qui.

 

di Giulia Valacchi