NEWSLETTER

5 errori sul Palio Straordinario - Polaroad

5 errori sul Palio Straordinario

1. Preparare la ciabattina di tendenza per andare a vedere le prove
La ciabattina si sa, ci sta sempre! E poi chi bello vuole apparire un po’ deve soffrire! Si corre peró ora il rischio di amputazione di dita per congelamento…a voi la scelta. Ma chi lo sa…potrebbe anche arrivare l’estate di San Martino! 2. Aspettare il dopo-prova per la colazione in Societá
Una delle tradizioni piú belle dei giorni del Palio é quella di andare a fare colazione dopo la prova di mattina. In questo caso consigliamo peró ai piu’ deboli di stomaco di non andare proprio digiuni perché la breakfast potrebbe trasformarsi in brunch e si rischiano cali di picchi glicemici! 3. Aspettare le 18.00 ad entrare in Piazza per il Palio
Un vero senese entra sempre all’ultimo! Attenti peró a settare gli orologi sui nuovi orari altrimenti rischiate di essere i primi…del prossim’anno 4. Aspettare al Duomo l’arrivo della contrada vittoriosa
Che bello stare al Duomo ad aspettare la contrada vittoriosa! Non guardare il Palio e vivere la magia dell’attesa, del non sapere quali saranno i colori che arriveranno vincenti! Attenzione peró questa volta l’attesa potrebbe davvero essere infinita! 5. Disperarsi se la propria contrada non vince perché… “prima che arrivi il prossimo Palio ci vuole un anno!!”
Tranquilli! Al prossimo Palio non manca poi cosí tanto
🙂
    di Giulia Valacchi